Idea ‘sovversiva’…

 

Nun manca tanto tempo per’ Natale,
sta festa che co’r rito te ce abbina
li boni sentimenti via dar male:
un “mix” che per’còre è medicina.

E allora, ogn’anno come de conzueto,
pe’ du’ ggiornate intere Massimina,
fa festa, e bancarelle d’ogni ceto
te fanno l’aria allegra e sbarazzina.

Nei “social” chi fa er serio, chi er faceto,
e scrive: “No! Nun se farà a via Vanni…
Ar parco de via Guera, un po’ obsoleto,
ma lì, tra li spunzoni, sai li danni?…

E allora forse, tutti ner parcheggio
de la parocchia – chiama don Arbino –
che per lo meno t’evitàmo er peggio
che viè a mancà sto sito ballerino.”

Chi se ‘nteressa, chi pia inizziativa,
lodevole l’intento, da menzione,
però me vie’ n’idea un po’ sovversiva
da mette inzieme OGNI associazzione.

NataleSe dice che l’unione fa la forza,
è questo er tempo bono a dimostrallo,
e allora via quell’astio, via la scorza,
che vie’ Natale e coje tutti in fallo!

Pasquino Massimino

Nessun commento ancora

Lascia un commento

 

}
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com